Il Concorso Miss Chirurgia Estetica non è, come molti voglio intendere, una esibizione di fenomeni da baraccone: i veri “fenomeni” li trovate ogni giorno in un qualsiasi reality show, che a dispetto del nome è tutt’altro che reale. Le donne che partecipano al nostro Concorso sono la vita reale.

Volenti o nolenti la chirurgia estetica è la risposta per persone, esseri umani (uomini e donne), a bisogni che vanno dal più banale “migliorare il proprio aspetto” a molto molto più seri aspetti legati alla salute. Ovviamente si può semplificare e pensare che sia solo una via per una donna che abbia subito l’asportazione di un seno, o dei seni, a causa di un tumore. Ma ci sono altri mali, non meno oscuri, legati al corpo, alla sua percezione, già trattati da grandi autori della letteratura.

La “ricetta” di Miss Chirurgia Estetica, così come scritta dal patron Elio Pari, è semplice: non viene votata la bellezza, non viene votata l’età. C’è una giuria tecnica composta da 10 elementi, fra i quali tanti chirurghi, che voteranno secondo la propria sensibilità ed esperienza l’esito dell’intervento in tutti i suoi aspetti.
Perché solo le donne? Al momento abbiamo appena assaggiato la torta, e sappiamo che prima o poi la finiremo tutta…

Per tanti la chirurgia estetica è un tabù e non se ne parla, quindi noi celebriamo quelle persone che, donne e uomini, non si fanno problemi a confessare “il ritocchino”, ma ammettono e fieramente mostrano.

Miss Chirurgia Estetica news

La bellezza può sconfiggere il cancro

Giulia è una Signora mora, di oltre 40 anni, ha lunghi capelli e gioca con gli occhi. Fino a pochi mesi or sono aveva il [...]

Miss Chirurgia Estetica 2016 è Valentina Nicoletti

Al Grand Hotel Villa Condulmer, Mogliano Veneto, un folto pubblico ha assistito prima alla proiezione del documovie "Come prima + di prima mi amerò" per [...]